Loading

IL MIGLIOR GESTIONALE PER L'ODONTOIATRA

BLOG DI DENTO

Nuovi aggiornamenti in AlfaDocs

Chi mi segue sul blog sa che stimo e consiglio AlfaDocs. nell’ultima mail di aggiornamento annunciano:

1) nuove linee di fatturazione per poter fatturare oltre che al paziente a imprese e fornitori e a operatori

2) prenotazione online

3) possibilità di associare i pazienti a operatori specifici.

Ad esclusione della prenotazione online che non mi convince, (perché voglio che sia la mia segretaria a gestire i miei tempi) la fatturazione a tutti i soggetti che non siano pazienti e la possibilità di assegnare il paziente a operatori diversi nello studio è presente in DentO da circa 14 – QUATTORDICI anni. L’assegnazione dei pazienti è presente perché in Dento ho sempre pensato che andasse programmato senza limiti e che, in uno studio molto articolato o associato, fosse necessario sapere di chi sono i pazienti e che fosse utile fare statistica su questo.

Dove voglio arrivare?

Circa due colleghi a settimana scaricano DentO, non ho idea quanti siano i colleghi che effettivamente lo utilizzino ma credo che siano pochi che vadano oltre una conoscenza superficiale. Molti non hanno idea che esiste un Help specifico per ogni pagina, molti non credono che sia un prodotto completo che, spesso, va molto oltre quello che offrono i prodotti commerciali. In una discussione su Odontoline un collega lo ha definito “macchinoso”, ci sta, io quando prendo in mano un software gestionale commerciale, ci impiego ore a capirci qualcosa ma, quanti vanno oltre il primo contatto? Quanti pensano che dato che è gratuito non possa essere completo? Quanti utenti Dento usano l’agenda elettronica? Ho smesso di fare i corsi di gestione di Dento perché solo pochi colleghi usano l’agenda elettronica e non capiscono che la gestione dello studio passa da lì. Sto scrivendo questo post dalla Sardegna col mio iPad sul quale, con Dento, ho appena fatto una fattura ad un paziente che ha fatto un bonifico, l’ho fatto collegandomi al server in studio, quanti sanno come funziona Dento in remoto su iPad?

Ed è gratis…

Vado in spiaggia, ciaooooo

Invio al MES delle fatture di questo semestre

Abbiamo tempo fino a fine mese per l’invio al MES delle fatture di questo semestre. Consiglio di aggiornare all’ultima versione di Dento, la 6.9.7 che si scarica dal sito.

Non usate il tasto arancio in alto al centro che era stato predisposto per l’invio mensile poi cambiato in semestrale, entrate in fatture e usate il pulsante invio 730 presente già da diverse versioni.

Controllate prima che tutte le fatture abbiano la data di pagamento, se ci sono oppositori all’invio queste fatture non verranno inviate, se ci sono fatture elettroniche, queste non saranno inviate.

Quando aprite il pulsante invio 730, si apre una tendina, prima impostate la data fino al 30/6, poi verificate il numero delle fatture da inviare, verranno inviate anche quelle che non erano state inviate dello scorso anno (magari perché non ancora saldate da assicurazioni…).

Cliccate poi su una delle tre opzioni:

  1. Xdent (modulo a pagamento da comprare o aggiornare)
  2. AlfaDocs (modulo gratuito da richiedere ad Alfadocs cliccando sul banner si accede alla pagina per il download)
  3. Esportazione in Excel, crea un file Excel da consegnare al commercialista per l’invio, il mio lo fa gratuitamente)

Prima di chiudere  la procedura, il programma chiede se vogliamo aggiornare lo stato delle fatture come inviate, questo per consentire di fare più prove, approfittatene, fate una prova prima dell’invio definitivo, abbiamo tempo ancora fino al 31/7.

Se avete dubbi chiedete, Germano

 

 

Barbatrucco in Dento

Con Sandro, ieri, abbiamo impostato un barbatrucco in Dento.

Chi segue il blog e ha Dento sa che un mio cruccio è la velocità dell’agenda, tanto che ho tentato, con altri programmatori di far qualcosa di più performante  con risultati costosamente disastrosi. Allora pensa e ripensa ho chiesto a Sandro se non si poteva aggirare l’ostacolo ed è nato il barbatruccco. Quello che vi mostro è una schermata del prototipo su iPad, per ora presente solo nella scheda ortodontica, è impressionante come sia veloce passare da una scheda alla successiva nonostante sia collegato in remoto dalla cucina di casa allo studio in wireless, istantaneo! In pratica ho chiesto a Sandro di creare una lista degli appuntamenti del giorno da far comparire nelle schede di lavoro e questo è il risultato.

Barbatrucco in Dento 1 - gestionale dentista

E’ sufficiente cliccare sul nome per passare al paziente che si vuole, si può cambiare giorno e operatore ma di base si apre sulla lista del giorno in corso, non vedo l’ora di completarlo, sta per prender forma Dento 7.0.

Germano

Garanzia su Protesi e Conservativa

Garanzia su Protesi e Conservativa

Probabilmente è un argomento già dibattuto ma vorrei sentire i vostri pareri.

Visto che nel mio studio, senza specificarlo per iscritto, facciamo garanzia su tutti i lavori di protesi e conservativa anche dopo molti anni, voglio creare col gestionale un documento che suona più o meno così:

Lo studio dentistico del Dott. Germano Usoni garantisce le seguenti prestazioni:

  1. Corona
  2. Otturazione
  3. Ecc….

Per la durata di 10 anni ai pazienti che aderiscono al programma di prevenzione dentale che prevede almeno una seduta di igiene orale all’anno.

Vorrei che lo valutaste sia come possibile strumento di marketing, sia come possibili complicazioni che potrebbe creare.

Sono graditi commenti anche da parte di colleghi CTU che sapranno meglio di me per quanti anni la garanzia è comunque dovuta…

PS: su facebook in odontoiatria extraclinica ho avuto più commenti negativi che positivi…

Registrare i parametri tecnici delle esposizioni radiografiche per ogni RX

Ai sensi dell’Art.168 comma 1 del DLgs 101/20, viene chiesto agli odontoiatri di registrare i parametri tecnici delle esposizioni radiografiche per ogni RX  effettuate con le apparecchiature endorali e OPT, CBCT e CEPH.

In particolare viene chiesto di registrare ad ogni rx, Prestazione, Nome, Cognome, data di nascita, data esame, Dente, sala, Kv, mA, ms,… non so se voi pare poco, a me sembra una follia.

Sto valutando di farlo fare a Dento, in questo modo l’unico valore da inserire sarebbe il tempo di esposizione ( e già mi rompe comunque) gli altri valori sarebbero reperibili dal gestionale.

Avete avuto notizia dai vostri tecnici responsabili RX?

Servono modifiche a Dento, il programma per prima cosa, dovrà sapere quale, tra le prestazioni dello studio, è una prestazione radiografica, in Menu > Tariffario > Prestazione abbiamo aggiunto la spunta che vedete in basso nell’immagine, per definire la prestazione.Registrare i parametri tecnici delle esposizioni radiografiche per ogni RX 2 - gestionale dentista

In Menu > Preferenze > Impostazioni > abbiamo creato Impostazioni RX, una nuova tabella dove inseriamo gli apparecchi radiografici dello studio:

Registrare i parametri tecnici delle esposizioni radiografiche per ogni RX 3 - gestionale dentista

Il programma capisce in questo modo quando una prestazione è radiografica e compaiono due nuovi campi (solo per le rx) per impostare il radiografico e il tempo di esposizione:

Registrare i parametri tecnici delle esposizioni radiografiche per ogni RX 4 - gestionale dentista

Ecco la tabella compilata in formato Excel:

Registrare i parametri tecnici delle esposizioni radiografiche per ogni RX 5 - gestionale dentista

Questa nuova incombenza ha senso solo se i dati verranno poi, in formato Excel, esportati in una banca dati centrale consultabile a fini statistici e clinici, conoscendo l’organizzazione italiana, dubito serva a qualcosa.