L’otto e il nove novembre con la dottoressa Camilla Belloni, abbiamo partecipato al summit Invisalign al lingotto di Torino con altri 1200 dentisti Invisalign.
Sono stati presentati complessi casi ortodontici risolti dai più importanti specialisti internazionali.
È stata la conferma che con la tecnica Invisalign possiamo ormai trattare almeno l’ottanta per cento dei casi di adulti e bambini.

Un’indispensabile aiuto per la tecnica dei posizionatori trasparenti è lo scanner intraorale, meglio ancora se dedicato alla tecnica Invisalign come lo scanner iTero, che abbiamo in studio dal 2017. Grazie allo scanner non è più necessario usare le paste d’impronta per eseguire i modelli in gesso del paziente.

Ora le impronte sono digitali, si consultano dal monitor dello scanner o dal computer anche da remoto. Una fantastica funzione dello scanner iTero è quella che permette di monitorare l’avanzamento della terapia con una semplice scansione e, in caso di problemi ordinare nuovi posizionatori di rifinitura.

L’ortodonzia digitale è il presente!

Dott. Germano Usoni