Loading
Stai vedendo 10 articoli - dal 16 a 25 (di 25 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #5315
    Germano Usoni
    Amministratore del forum

    Su MacOS no, su iPad si, basta andare su AppStore, Dento con FileMakerGo funziona su iPad

    #5318

    Ciao Germano se può essere utile io uso Dento collegandomi da remoto con “Google chrome remote” Gratuito e funziona con tutto tablet cellulari pc e mac.

    #5319
    Germano Usoni
    Amministratore del forum

    Grazie Roberto certo che è d’aiuto, non mi sono ricordato di chiedertelo l’altro giorno, ora ci provo subito, quando me l’avevi fatto vedere ero rimasto stupito della velocità.

    Germano

    #5320

    Ovviamente la Dürr ha confermato di non sviluppare per MacOS. Alla fine, come già indicato, per poter usare una rete con MacOS bisogna utilizzare un applicativo compatibile con i vari sistemi di acquisizione immagini che girano, invece, solo su Windows.

    #5321
    Germano Usoni
    Amministratore del forum

    Faccio un sunto:
    ho installato FileMakerPro19 (ma anche 18 o 17 non creerebbero problemi) sul pc Dell che mi gestisce l’ortopantomografo con Windows 10.
    Apro Dento prendendo i dati dal server Mac dello studio (la rete mista mac-pc non è un problema).
    Non ho trovato problemi a trascinare i file in Dento e ad aprirli a tutto schermo con un doppio click.
    Conclusioni:
    Non sono problemi di Dento, probabilmente le limitazioni sono dovuti al fatto che Dento è distribuito con la versione Runtime di FileMaker che ha limitazioni.
    Per avere tutte le funzioni occorre usarlo con la licenza (a pagamento) di FileMaker che si trova sul sito di FileMaker.
    Se vuoi provare a mettere FileMakerGo su un iPad vedrai che funziona sia Dento che l’applicativo Dürr per iPad (iOS).
    Buon Lavoro
    Germano

    • Questa risposta è stata modificata 2 mesi, 3 settimane fa da Germano Usoni.
    #5325
    Sonia Polesel
    Partecipante

    Mi ricollego alla domanda : “… costretto ad usare Windows dai programmi di acquisizione immagini Rx (Sirona, Dürr, Kodak…) che girano solo su Microsoft: ma voi che usate Dento su MacOS, come fate?”
    Io in studio ho un pc solo per l’acquisizione delle immagini radiografiche, perché ovviamente non avevo alternative!
    Ho vixwin per acquisire le immagini ai fosfori con denoptics e NTT per il panoramico della Tomtom (che ho acquistato dopo l’abbandono del panoramico GEndex), quindi non ho nemmeno un software unico per le immagini radiografiche. Dal momento che il pc lo uso solo per fare le radiografie, ma poi le immagini preferisco vederle altrove, ho elaborato questa semplice soluzione che sfrutta il NAS e la rete dello studio.
    Sul Nas ho creato una CARTELLA RX e ogni volta che acquisisco della immagini le esporto sul NAS abbinandole al nome del paziente (una volta creato il percorso di esportazione sul software basta solo modificare il nome del paziente sulla stringa). Quindi posso accedere alle immagini da tutti i dispositivi (ipad compresi) tramite rete o wifi. Per comodità sui computer ho creato un collegamento diretto alla cartella del Nas che quindi sembra fisicamente presente sulla scrivania del computer.
    In questo modo non appesantisco troppo il file di Dento con 1000mila immagini e la visualizzazione tramite cartelle è più immediata se si hanno tante immagini (es. uno status parodontale). Unica pecca: si esporta una immagine, quindi se devo fare delle misurazioni devo andare sul pc e usare il software originale.
    Saluti a tutti e Grazie Germano
    P.S. Quindi anche a te Germano l’agenda in wifi è lenta come un bradipo? Pensavo fosse un problema mio…

    #5327

    Grazie a tutti per i suggerimenti. Io che utilizzo ben tre software diversi, Sirona Dürr e Carestream, vedo poco pratica, per me, altre soluzioni diverse da quella suggerita in precedenza e, cioè, usare un software che giri nativamente su MacOS e che possa sostituire quelli originali. Ciò , ovviamente, comporterebbe un ulteriore esborso di denaro che, per principio, mal digerirei perché reputo poco professionale, da parte delle società su indicate che, una volta acquistato l’hardware (sicuramente non a costi da regalo), esse debbano poi vincolarti ad un sistema operativo piuttosto che ad un altro: dovrebbero provvedere, loro stesse, a sviluppare software sia per Windows che per MacOS. Forse non si possono permettere i costi di un software per Mac? Bah, lasciamo perdere…

    #5331
    Germano Usoni
    Amministratore del forum

    Purtroppo in Wi-Fi le prestazioni dell’agenda crollano.
    Non ti preoccupare di appesantire Dento con le immagini, le immagini sono esterne, nel file che si chiama Algt.fmp12 e Dento le ricava per relazione.

    #5332
    Germano Usoni
    Amministratore del forum

    Planmeca dimostra che si possono fare software per Mac e Win senza problemi se non i costi.
    Sono anni che la giustificazione delle case come Dürr o Sirona è quella che il Mac non ha la diffusione di windows, basta poi andare a un corso e vedere cosa usano i relatori: Mac per poi essere obbligati in studio a windows.
    Il dentale è un settore piccolo e le cose cambiano lentamente però, da quest’anno per Invisalign ad esempio, non è più necessario avere windows per il clinceck pro.
    Io con una macchina windows dedicata all’ortopantomografo in rete mista FileMaker per Dento mi trovo bene.

    Germano

    #5334

    Tanto per farci due risate… La Durr, dopo aver rsposto alla mia mail confermando che non esiste versione software per MacOS, alla mia successiva richiesta di spiegazioni (“Is there a reason why MacOS software is not developed? I would like to understand why, after purchasing hardware for thousands of euros, I should be forced to use a Windows computer. Thank you”) così hanno risposto:

    Good Morning,

    we were developing a solution for MAC, but due to technical changes

    from Apple and Microsoft (MAC not supporting 32bit anymore / Silverlight is canceled by Microsoft)

    it is not possible at the moment to proceed with the development.

    For further questions you can also ask our local office

    Come dire: “non scocciare più con queste richieste”… ahahah

Stai vedendo 10 articoli - dal 16 a 25 (di 25 totali)
  • Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.