Loading
Stai vedendo 6 articoli - dal 1 a 6 (di 6 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #5272

    Mi sono accorto che l’ultima lettera del cf di un pz a cui ho emesso una fattura è errato. Non essendo l’ultima fattura, quando modifico il cf in anagrafica, la fattura corretta viene stampata cmq con il cf errato. Come posso fare? Altrimenti correggo a penna. Grazie

    #5273
    Alessandro Del Re
    Partecipante

    Ciao, a me quando capita uso un escamotage: vado a prender la fattura in questione e clicco su modifica intestazione, compilo il campo terzo pagante con i dati corretti dello stesso paziente e facendo due volte il cambio con la freccetta tra le due schermate quando poi stampo mi esce corretta 😉

    #5274
    Germano Usoni
    Amministratore del forum

    Ottimo suggerimento di Alessandro, oppure modifichi la fattura, la fai diventare l’ultima, la cancelli, la rifai, la modifichi di nuovo (più complicato).
    Ma la domanda è come mai l’ultima lettera del CF è sbagliata? A me non sbaglia il calcolo…

    Germano

    #5275

    Grazie dei suggerimenti. Quindi in sintesi noi possiamo cancellare qualsiasi fattura modificandola e facendola diventare l’ultima.

    Grazie anche ad alessandro, devo studiare meglio il tuo suggerimento davanti al programma.

    In tutta onesta’ il gestionale viene usato dalla mia assistente( che ne è molto soddisfatta oltre ogni aspettativa), io riferisco i problemi. Cerchero di capire come mai è stato stampato il cf sbagliato( forse è stato inserito senza essere calcolato).

    Ps ah forse non calcola i nati a fabriano….

    #5278
    Sonia Polesel
    Partecipante

    Anche io uso la strategia di ALessandro, ma non compilo tutti i dati terzo pagante, inserisco solo qualche lettera e poi clicco cambio intestazione 2 volte (da paziente a terzo pagante con dati che corrispondono a quelle due tre lettere a caso -e da terzo pagante a paziente che ha questo punto ha i dati corretti). L’importante è avere inserito i dati corretti prima di fare questa operazione e magari essere anche usciti dalla scheda del paziente, perchè queste modifiche non sempre vanno subito in atto.
    – Ricorda poi di eliminare il terzo pagante.
    – Non compilo i dati completi del terzo pagante, perchè a me li prende sempre come prima opzione nell’intestazione della fattura (come in realtà è giusto che sia)

    Per quanto riguarda le fatture puoi eliminare SOLO L’ULTIMA, altrimenti ti si incasina la contabilità, ma se hai bisogno di modificare delle fatture già emesse puoi fare tutte le modifiche che vuoi (purchè riguardino il paziente a cui hai emesso la fattura), puoi modificare anche gli importi (a patto che tu non abbia fatto l’invio del 730).
    Se poi vuoi modificare addirittura le specifiche di una fattura di saldo puoi giocare con con l’opzione “trasforma in acconto” ->riformuli il piano di trattamento modificando le voci che ti servono -> ritorni sulla fattura specifica e clicchi su “Trasforma in fattura di saldo” ed il gioco è fatto. Io uso questo sistema per le fatture dei pazienti che hanno i rimborsi e i se non hai scritto le prestazioni come stabilisce il fondo ti “perseguitano”

    #5285
    Germano Usoni
    Amministratore del forum

    Bravi, questo è lo spirito del blog, grazie

Stai vedendo 6 articoli - dal 1 a 6 (di 6 totali)
  • Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.