Loading

IL MIGLIOR GESTIONALE PER L'ODONTOIATRA

BLOG DI DENTO

Utilizzo di DentO in rete

Dal sito www.dento.it si scarica il runtime di DentO gratuitamente.
Per politiche commerciali di FileMaker Inc. il runtime è mono utente.
Per usare DentO in rete su ogni macchina ci deve essere una copia di FileMaker Pro con un numero di licenza diversa.
Oltre le cinque macchine è consigliabile l’uso di un server con una copia di FileMaker Server.
I costi delle licenze si trovano sul sito www.filemaker.com/it
DentO viene sviluppato nello Studio Associato Usoni-Rebagliati da Germano Usoni per la parte dentale e di programmazione semplice e da Sandro Bramati per la programmazione professionale.
Lo studio dispone di un server (MacMini 2ghz intel core 2 duo) e cinque client (iMac da 1,83 a 2,26ghz intel core 2 duo) Sistema operativo Snow Leopard e FileMakerPro 10 (abbiamo le licenze 11 ma non trovo il tempo per installarle).

Corso di segreteria ANDI Como

Da Settembre e fino a Giugno, una volta al mese, venerdì pomeriggio (13-19) e sabato (9-14) tutto lo studio Usoni Rebagliati sale in macchina ed va a Como a seguire un corso ANDI di segreteria.
E’ molto interessante, abbiamo docenti dello IULM e vengono trattati tutti gli aspetti della segreteria.
Io e la mia socia siamo gli unici dottori, io l’unico maschio in una classe di 24!!
E’interessante anche parlare con le compagne di corso per apprendere la loro tipologia di studio e per tastare il polso dell’andamento del lavoro.
Incredibile come ci siano ancora studi (tutti nei paesi) che danno appuntamenti a tre mesi e che sono oberati di lavoro (beati loro).
Tutti lamentano comunque difficoltà di pagamento e spostamento dei lavori su preventivi piccoli.
Le convenzioni volenti o nolenti sono arrivate, il carico di lavoro segretariale è spropositato, insostenibile per i piccoli studi.
Le procedure di convenzionamento sono le più disparate, alcune a mio parere andrebbero regolamentate per legge perché si frappongono pesantemente nel rapporto medico-curante impedendo una libera scelta del curante.

Parliamone…….

Agenda DentO su iPhone

Personalmente non sono interessato ad avere gli appuntamenti di Dento su iPhone.
Se non mi serve una cosa, difficilmente perdo del tempo (denaro) per svilupparla, ma, da molti utenti ricevo la richiesta di poter consultare gli appuntamenti di Dento su iPhone.
Per questo potrebbe partire un progetto con Riccardo Albieri, guru nazionale di FileMaker Pro, autore della “grande guida FileMaker” e di numerosi articoli su Applicando.
Con una quota di 200 euro ed una decina di persone saremmo in grado di partire.
Non si tratta di un finanziamento per Dento ma per la creazione di un file esterno che si interfaccia con l’agenda di Dento.
Chi contribuisce lo deve fare con lo spirito di Dento, il file una volta creato diventa di dominio pubblico e liberamente scaricabile.
Le specifiche inizialmente prevedono solo la consultazione da iPhone degli appuntamenti.
In questa fase si tratta di sapere su quante persone possiamo contare per sviluppare il progetto, è sufficiente mandare un messaggio su questo post con nome ed indirizzo email.

Orasphere su iPad

Il programma rappresentato sulla foto dell’iPad è la versione scaricabile gratuitamente da App Store di Orasphere, c’è anche per iPhone, $1295 la versione completa in inglese.
www.orasphere.com

Scenari d’uso iPad nello studio dentistico

Gli amici di C.E. Communication Engineering mi hanno prestato un iPad per quattro giorni.
Sicuramente un bell’oggetto che per molte caratteristiche stupisce e affascina.
Che vantaggi porterebbe portare nello studio?
iPad stampa solo via wireless, in uno studio mono professionale usato come unica macchina obbligherebbe a spostarlo di continuo e farebbe la fine degli occhiali, non sarebbe mai nel posto giusto!
Per vedere lo schermo senza prenderlo in mano sarebbe indispensabile l’uso di un supporto da tavolo ed in quel caso anche di una tastiera facendolo diventare di fatto un piccolo computer poco potente con uno schermo troppo piccolo e ne snaturandone l’uso.
Bisognerebbe verificare la possibilità di collegamento ad altri dispositivi per il back-up dei dati.
Usato come terminale in un computer con il server ha il vantaggio del basso costo della licenza di FileMakerGo ma è più lento di un vecchio iMac Intel usato in rete cablata e sinceramente non mi ci vedo a girare per lo studio con in mano l’iPad che mi segue di sala in sala.
In un contesto di grande clinica con decine di operatori potrebbe avere un senso che ognuno abbia il suo ma rimanendo in studi di dimensione media la rete cablata con un terminale per poltrona rimane la soluzione migliore.
La tastiera touch porta via spazio alla schermata e per usarlo richiede di impegnare le due mani.
Diventa vantaggioso come terminale per un RVG o per far girare programmi dimostrativi dentali, in questo caso il paziente stesso può tenere in mano iPad mentre noi spieghiamo i suoi problemi.
Per chi fa consulenze come me, ritengo ancora superiore un portatile, ho appena comprato un MacBook Air, peccato che quello da 11 sia troppo piccolo per le schermate di Dento!
In conclusione iPad non mi ha conquistato per far girare un gestionale nello studio dentistico, non mi metto di sicuro a rifare 250 schermate e a rivedere tutta la logica di Dento per una versione iPad!
Comunque con FileMakerGo chi ha voglia di provare, può usare il Dento di oggi con le limitazioni imposte dallo schermo da 10 pollici.
Datemi i vostri pareri.