Come feci alcuni anni fa, grazie alle funzioni di Dento, analizzo l’andamento delle convenzioni nel mio studio, inizio con Unisalute che nel 2016 ha abbassato con decisione unilaterale del 30% circa il tariffario:
Come si legge dalla lista  (o dal grafico) il tempo complessivo dei tariffari (chiamati Unisalute e Unisalute 2016) è del 19,9%, considerate 1732,5 ore totali, avremo 344,75 ore lavorate per Unisalute.Dento consente l’analisi dei costi di gestione immediata tramite la tabella sopra a patto di fare la prima nota cassa banca e di usare l’agenda. Considerando che la somma dei costi fissi più costi variabili  (93,60 + 68,40) è di 162,08 euro ora avrò per quelle 344,75 ore 55.877 euro di spesa.Per il listino Unisalute nel 2017 ho fatturato 14.882 euro

Per il listino Unisalute2016 nel 2017 ho fatturato 28.325 euro
La somma del fatturato per Unisalute è 43.207 euro che produce una perdita di 12.670 euro.

Attenti colleghi, molti di voi potranno avere costi di gestione più bassi, come in uno studio mono professionale con una sola segretaria/assistente, magari riuscirete a non andare in perdita, però potrebbe venirvi in mente che 344,75 ore sono circa 15 giorni al mare……. delle vostra unica vita!

Germano Usoni