Loading

IL MIGLIOR GESTIONALE PER L'ODONTOIATRA

BLOG DI DENTO

Esame obiettivo in DentO

L’odontogramma di DentO consente di prendere appunti visivi sullo stato della bocca del paziente.
La rappresentazione (volutamente schematica) dà la possibilità con un colpo d’occhio di ricordare la situazione clinica.
All’apertura di una nuova scheda, tutto l’esame obiettivo viene riportato ed è modificabile, consentendo di seguire anche visivamente l’evoluzione della bocca.
Nel caso di appunti sulla prestazione, la stessa viene sottolineata e passando al di sopra col mouse, la funzione tool tip mostra il contenuto della nota.

Modifica dati studio

I dati inseriti all’attivazione di DentO generano la password che permette di modificare i dati studio.
La password è riportata sulla mail di attivazione.
Dopo la prima modifica dati la password cambia!

Opzioni di richiamo pazienti in DentO

In dento 3.0 è possibile effettuare i richiami con tre mezzi differenti, la lettera come in precedenza, l’sms e l’email. Naturalmente il testo varia a secondo del mezzo usato.

Listini multipli in DentO

in DentO 2.0 possiamo far corrispondere ad una stessa prestazione (con la stessa sigla in questo caso CER) descrizioni differenti.
Nel caso in esame il listino FASI riporta l’esatto riferimento della descrizione FASI, i limiti temporali imposti per un futuro rimborso, gli adempimenti necessari per ottenerlo e l’importo spettante. Queste descrizioni riportate in fattura consentono all’impiegato preposto al controllo di non avere dubbi. L’importo totale del rimborso è visibile anche mentre stiliamo il piano di lavoro ed è immediatamente comunicabile al paziente. Questa caratteristica non era presente nella versione 1.

Verificare la propria versione di DentO

Cliccando sul pulsante “Menu” in menu, si ottiene questa schermata.
La versione 3.0 è quella alla quale sto lavorando, ha solo affinamenti, prevedo di renderla disponibile per marzo.