Dopo l’indigestione fatta con il MEF, il GDPR, la fatturazione elettronica, ammetto che sono stufo.

Alessandro Del Re mi ha segnalato un problema con il tipo di pagamento in fatturazione elettronica che abbiamo risolto come anche la mancanza dei numeri civici nel file Excel per il commercialista (730 al MEF).

Ora da Fasi eseguite, cliccando su una riga si apre la prestazione.

Ristampando una fattura elettronica si può scegliere di non creare l’XML.

Ora se non si hanno le credenziali, un utente non può sfogliare le agende degli altri dottori in studio.

In anagrafica correlati corretto un errore sul “valore” in euro di un paziente e dei correlati che ha generato.

In elenco anagrafica ora si può ricercare per medico accettante.

Glia appuntamenti mancati, “buchi” prima comparivano solo nella cartella mentre ora si vedono anche in agenda e in menu.

In tariffario ora possiamo disattivare una prestazione, questo permette di non perdere lo storico e di non far comparire più, nelle tendine delle prestazioni, quando si genera un piano di cure, le prestazioni non utilizzate.

Grazie a chi ha segnalato possibili migliorie e bug.

Germano